chiesetta Carmignani

Anchise Picchi: Chiesetta a Collesalvetti - Olio su tavola

 

La chiesetta

Circondata da un tondo di cipressi,
dove cantan d’estate i cardellini,
ha porte chiuse, vetri opachi e spessi,
e la vitalba copre gli scalini.

Restan silenti e ferme le campane
e il tempo passa, e intorno cresce il prato,
e la siepe si slarga alle silvane,
fertili pioggie e al mite sol dorato.

O povera chiesetta sopra il colle,
che porti dentro il mistero di Dio,
greve di muschio rinvecchiato e molle,

solo, con te, mi par d’essere anch’io.
Ma i nidi che hai d’intorno e le corolle
ti sian conforto ad un sereno oblio.